Rischia di perdere l’affido il genitore che lascia sempre i figli ai nonni

La Cassazione ha respinto il ricorso di un padre, docente universitario, che chiedeva l’affido esclusivo delle figlie, e che la separazione venisse addebitata alla moglie, accusata di avere una relazione extraconiugale con un uomo che, a dire del marito, frequentava anche le due bambine.
Una separazione giudiziale molto complicata, tanto che il giudice ha chiesto l’intervento degli assistenti sociali per monitorare le due bambine, figlie della coppia, considerato anche il fatto che la moglie chiedeva che la separazione venisse invece addebitata al marito, a suo dire instabile e violento. Controlli che si possono anche richiedere ad una agenzia investigativa privata, per raccogliere prove della reale condotta del genitore.

Contro il padre ha giocato il fatto che, come emerso dai controlli, fosse sua abitudine lasciare le bambine dai nonni, anche fino a tarda sera, nei giorni in cui esercitava il diritto di visita. Le bambine, oltretutto, non erano affatto contente di questa abitudine.
La richiesta dell’uomo è stata quindi rigettata.

Se ti trovi in una situazione di questo tipo, contattaci.
Siamo al tuo fianco nella ricerca della verità.

Tel. 0805020101
Numero verde: 800689849
Oppure clicca qui per prenotare una consulenza

Fonte: ilSole24Ore

Condividi

Dì la tua

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi