Legge 104: chi sono i caregiver

La Legge 104 è un provvedimento che consente ai lavoratori di usufruire di permessi retribuiti. Chi gode di questi permessi, il caregiver, si prende cura dei propri familiari con bisogno di assistenza.

La Legge 104 è una legge del 1992 e permette di assentarsi dal lavoro per assistere un parente malato o con disabilità grazie ad un permesso di 3 giorni al mese, frazionabili anche in ore.

Lo stesso quantitativo di ore/giorni è previsto per il lavoratore disabile, che può assentarsi dal lavoro o godere di 1/2 ore al giorno di riposo, in base agli accordi presi con il datore di lavoro.

Chi ne ha diritto

Il lavoratore dipendente può fruire di tali permessi se è:

  • coniuge o convivente della persona con handicap grave
  • parente o affine entro il secondo grado della persona con handicap grave
  • parente o affine entro il terzo grado, se i genitori o il coniuge del soggetto con handicap hanno compiuto 65 anni di età o sono loro stessi affetti da patologie invalidanti o deceduti o mancanti

I permessi possono, inoltre, essere fruiti anche dallo stesso lavoratore con handicap grave.

Abuso dei permessi

L’attività di assistenza al familiare portatore di handicap grave svolta dal lavoratore, non deve essere necessariamente ininterrotta, ma deve comunque rispondere alle effettive e concrete esigenze del soggetto assistito. Ci sono però molti dipendenti che utilizzano questi permessi a scopi personali, privati, che esulano dalla loro natura.

Deve invece sussistere un collegamento diretto tra l’assenza del dipendente dal lavoro e la prestazione di assistenza.

Se viene meno tale collegamento, si ha violazione dei principi di correttezza e buona fede, in quanto il lavoratore pone in esser un comportamento volto a danneggiare sia il datore di lavoro che l’Inps, abusando del diritto riconosciutogli dalla legge.

Per indagare sull’uso scorretto dei permessi, la Corte di Cassazione ha confermato l’utilità di rivolgersi ad una agenzia investigativa come la nostra.

In questo modo il datore di lavoro potrà ottenere dei report dettagliati dell’uso illecito, da presentare anche in fase di giudizio.

Contattaci:

BARI

Aldo Tarricone Investigazioni
Via Don L. Guanella, 15/B
70124 Bari (Italia)
Tel.+39 080 5020101

informazioni@aldotarricone.com

BISCEGLIE

01 PROTECTION SRL
Via Montello, 5
76011 Bisceglie (BT)
Tel.+390808830407

info@01protection.com

 

 

Condividi

Dì la tua