DETECTIVE CAFÉ MAGAZINE

Le app più utilizzate dagli infedeli

Se sospetti che il tuo partner ti tradisca e vedi una di queste app sul suo telefono, inizia a preoccuparti. Se invece il traditore sei tu, prendi appunti. Essere infedeli è diventato davvero molto, molto facile, grazie allo sviluppo tecnologico. Gli sviluppatori che creano una applicazione non pensano certo ai …

Continua »

Concorrenza sleale: l’ambush marketing. Cos’è?

L’Ambush marketing, secondo Wikipedia, è l’espressione comunemente usata nel mondo anglosassone in ipotesi di associazione indebita (non autorizzata) di un brand ad un evento mediatico, ossia quando lo stesso non appartenga ad uno degli sponsor ufficiali. Accade spesso che un brand paghi per diventare sponsor ufficiale ed unico di un …

Continua »

Cos’è il ghosting?

Ci sono due modi per affrontare la fine di una relazione: essere chiari, dire le cose come stanno ed ascoltare le motivazioni dell’altro, oppure sparire nel nulla. Per definire la seconda ipotesi, purtroppo fin troppo diffusa, è nata la parola ghosting, ovvero diventare dei fantasmi, sparire, smettendo di rispondere a …

Continua »

Falsa malattia ed investigatore privato

Il datore di lavoro può avvalersi di un investigatore privato, per accertarsi dell’onestà di un proprio dipendente, e non solo della visita fiscale Inps. Un datore di lavoro che sospetta del comportamento scorretto di un suo dipendente, che si dà per malato, può ricorrere legittimamente al lavoro di un investigatore …

Continua »

La Aldo Tarricone Investigazioni rinnova la sua immagine

Con sede a Bari, da oltre 40 anni è l’azienda leader nell’ambito delle indagini private. Oggi è in costante collaborazione con FIRSTNet Security and Investigation Consulting, che ha invece sede a Milano, fondata dalle figlie dell’Inv. Tarricone, Simona e Valentina Tarricone, fornendo così servizi di investigazione per aziende e privati …

Continua »

Quanto è possibile investigare su smartphone?

Le ultime versioni dei sistemi operativi iOs e Android rendono ancora più difficile l’accesso ai dispositivi mobili anche alle agenzie investigative autorizzate e alle autorità di polizia. L’attenzione per la privacy dei propri utenti – ovviamente più che giusta – sta portando i produttori di dispositivi mobili a curare minuziosamente …

Continua »

Il decalogo della Cybersecurity

Ogni volta che ci colleghiamo ad un pc, ogni volta che utilizziamo il nostro smartphone, corriamo dei rischi. Per questo dobbiamo attenerci a delle regole che possano aiutarci ad aggirare questi pericoli. Il cybercrimine è la categoria di frode più diffusa in Italia in ambito economico-finanziario. Numerosissimi i casi di …

Continua »

Divorzio: può decidere il figlio?

Fa riflettere la decisione del Tribunale di Firenze che nel pronunciare la sentenza di divorzio di due coniugi ha preso come riferimento la lettera ricevuta dal figlio quindicenne, che così ha visto rispettate le sue esigenze. Senza troppi giri di parole, con dodici righe a penna, un ragazzo di 15 …

Continua »

Spiare una persona è lecito?

Sì, spiare una persona è lecito, purché non si generi preoccupazione e non si invadano i luoghi di privata dimora. Vediamo come. Nel comune sentire, lo spionaggio è considerato un’attività riprovevole, oltre che illegale, perché lede la privacy altrui. Eppure non è così: si può spiare una persona, ma a determinate condizioni, ossia …

Continua »

Mobbing: come tutelarsi?

La parola mobbing deriva dal verbo inglese “to mob” che significa “prendere di mira” ed è stato utilizzato soprattutto per descrivere un particolare comportamento di alcune specie animali che circondano in gruppo un proprio simile e lo assalgono rumorosamente per allontanarlo dal branco. L’utilizzo del termine mobbing sul posto di lavoro si …

Continua »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi