Denuncia per tradimento coniugale

Quando l’infedeltà diventa reato? L’adulterio può essere punito penalmente? Quali possono essere le conseguenze di un tradimento?

Dal matrimonio deriva una serie di obblighi che entrambi i coniugi sono tenuti a rispettare, pena la possibilità per l’altro di chiedere la separazione e, in determinati casi, perfino il risarcimento del danno. Ad esempio, marito e moglie, nel momento in cui convolano a nozze, si impegnano a vivere insieme, ad essere fedeli l’uno all’altra, a sostenersi reciprocamente, sia materialmente che moralmente. La violazione di uno di questi doveri può avere, come detto, conseguenze importanti, talvolta che sfociano perfino nel penale. Si può fare una denuncia per tradimento coniugale?

Chi si rende infedele, anche solo platonicamente, rischia di incorrere in serie conseguenze, le più importanti delle quali sono:

  • l’addebito della separazione, con perdita del diritto al mantenimento e dei diritti successori;
  • la richiesta di risarcimento dei danni, nel caso in cui l’infedeltà si sia esternata in forme altamente irrispettose della dignità del coniuge tradito. È il caso dell’uomo che conduce con un’altra donna una vita parallela rispetto a quella che ha con la moglie, giungendo perfino a formare due famiglie separate;
  • la denuncia per il reato di maltrattamenti.

Sebbene rappresenti un’ipotesi limite, è possibile che la violazione dell’obbligo di fedeltà possa avere anche risvolti di tipo penale.

Secondo la Corte di Cassazione, quando le modalità del tradimento sono tali da risultare gravemente umilianti e lesive della dignità del coniuge, può integrarsi il reato di maltrattamenti contro un proprio familiare.

Perché scatti il delitto, però, non è sufficiente una singola condotta adulterina: occorre che l’infedeltà sia reiterata nel tempo e fatta con la consapevolezza (dolo) di arrecare al coniuge una grave sofferenza morale.

Se sospetti che il tuo partner ti stia tradendo, contattaci. Siamo al tuo fianco nella ricerca della verità.

BARI:

Aldo Tarricone Investigazioni by FIRSTNet
Via Don L. Guanella, 15/B
70124 Bari (Italia)
Tel.+39 080 5020101
informazioni@aldotarricone.com

BISCEGLIE:

01 PROTECTION SRL
Via Montello, 5
76011 Bisceglie (BT)
Tel.+390808830407
info@01protection.com

MILANO
In partnership con FIRSTNet Srl
Corso Garibaldi, 113
20123 Milano (Italia)
Tel.+39 02 37904022
gestioneclienti@firstnetsecurity.it

Condividi

Dì la tua