Alcool e droghe tra i minori: è emergenza.

Cresce il consumo mentre scende l’età del primo uso: 11-12 anni. Aumentano anche – e purtroppo – i casi di decesso per overdose.

Dopo la morte di Pamela Mastropietro, di Desirèe Mariottini e di altri ragazzi e ragazze della loro età, ed anche più giovani, si è scoperchiato un “vaso di Pandora”: circolano fiumi di droga in ogni contesto della vita sociale dei nostri giovani, anche nel “sistema dell’accoglienza”, che non offre vera integrazione, ma che ha creato schiere di manovalanza per lo spaccio e la illegalità diffusa.

In Italia le dipendenze sono un problema, soprattutto per i giovani e per i giovanissimi. L’11% degli studenti tra i 14 ed i 17 anni è un tabagista, ovvero fuma, ed addirittura il 34,2% ha fatto uso almeno una volta di una sostanza psicoattiva illegale. In altri termini, ha fatto uso di droghe.

Negli ultimi mesi le nuove molecole psicoattive intercettate dalle autorità italiane sono 106. Spesso vengono acquistate su internet e consumate da giovani.

Preoccupano anche i consumi di sostanze tradizionali come l’alcol, e la diffusione della “canapa light”. E la ludopatia? Tra le dipendenze occupa l’ultimo posto dopo tabacco, droghe, doping alcol e disturbi del comportamento alimentare (come anoressia o bulimia). La maggioranza del milione e mezzo di Italiani che ha un rapporto problematico con il gioco, soffre di altre dipendenze, come alcol o droghe.

Se sospetti che possa esserci una dipendenza dietro i comportamenti poco chiari di una persona a cui tieni, contattaci. Siamo al tuo fianco nella ricerca della verità.

BARI

Aldo Tarricone Investigazioni
Via Don L. Guanella, 15/B

70124 Bari (Italia)
Tel.+39 080 5020101

informazioni@aldotarricone.com

BISCEGLIE

01 PROTECTION SRL
Via Montello, 5
76011 Bisceglie (BT)
Tel.+390808830407

info@01protection.com

Condividi

Dì la tua