Ultime news



Il tuo partner sta mentendo? I 20 segnali che te lo dicono.

Scoprire che qualcuno ci tradisce non è mai facile, ma è sempre meglio conoscere la verità e non vivere all’oscuro di tutto, fidandosi di chi non lo merita.

Per scovare un partner infedele o confermare i sospetti è necessario rivolgersi a degli esperti: gli investigatori privati, che dedicano la loro vita alle attività di indagine per scoprire relazioni nascoste e affari illeciti.

Gli investigatori privati, abituati ad avere a che fare con i truffatori, conoscono tutti i segni che indicano che si sta nascondendo qualcosa (o qualcuno).

Quali sono i campanelli di allarme?

In genere gli imbroglioni seguono in linea di massima gli stessi schemi. Potremmo elencare una ventina di segnali che dimostrano che qualcuno ci sta mentendo, come nel libro Seeing Life through Private Eyes. Se si notano solo un paio di questi segnali non siamo necessariamente di fronte ad un tradimento, ma se già ne notiamo cinque o sei si può già parlare di vera e propria ammissione di colpa.

Di certo uno dei segnali da non sottovalutare è semplicemente la nostra intuizione, il sospetto.

Ma elenchiamo i 20 punti:

1. Cambiare abitudini,
2. Uscire da casa presto e rientrare tardi,
3. Viaggi d’affari sempre più frequenti,
4. Assenza durante le vacanze o le ricorrenze di famiglia,
5. Lavoro straordinario eccessivo,
6. Spese inspiegabili,
7. Account segreti (facebook, instagram, email…)
8. Ricevute di carta di credito nascoste,
9. Maggiore attenzione alla pulizia,
10. Profumo di qualcun altro (o il famoso rossetto sul collo della camicia),
11. Comprare regali che non sono per la famiglia,
12. Oggetti inspiegabili in macchina o in casa,
13. Iscriversi ad una palestra,
14. Chiamate perse da un numero sconosciuto,
15. Messaggi di testo codificati o segreti,
16. Meno rapporti intimi,
17. Essere evasivi e mettersi sulla difensiva,
18. Bugie evidenti,
19. Permalosità e irascibilità,
20. Odiare le visite a sorpresa.

Anche se non si presenta nessuno di questi segnali ma la sensazione rimane, bisogna scavare in profondità per essere sicuri.
Con le nuove tecnologie si avrà la tentazione di fare ricerche personalmente, senza rivolgersi a chi di competenza, ma non bisogna mai dimenticare che incappare nel reato di violazione della privacy è talmente facile che è molto meglio evitare.

Infedeltà coniugale ed indagini pre-matrimoniali

0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Ci dispiace, ora non siamo online. Lascia comunque un messaggio.

Il tuo nome
* Email
* Descrivi la problematica
Avvia la chat

Bisogno di aiuto? Possiamo aiutarti.

Il tuo nome
* Email
* Descrivi la problematica
Siamo online!
Feedback

Aiutaci ad aiutarti meglio! Sentitevi liberi di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?